Centro sociale rieducativo per detenuti.

 

Grazie al Protocollo d’intesa stipulato tra la Caritas Diocesana di Lecce, la                     Fondazione “Madonna di Roca”, la Casa Circondariale di Lecce, l’Ufficio Esecuzione                Penale Esterna di Lecce e il Tribunale di Sorveglianza di Lecce e all’Accordo operativo       sottoscritto dal Presidente della Fondazione “Madonna di Roca” e dal Direttore della                    Casa Circondariale di Lecce è stato realizzato il Centro Sociale       Rieducativo per detenuti”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Centro ha sede a Roca di Melendugno (Lecce), alla Via Litoranea S.Cataldo-                   Otranto; l’Oasi di Roca è un complesso ricettivo immerso in un ampio parco pineta,           prospiciente il mare, a cui sono annessi Albergo, Bar e Ristorante. Sono disponibili una                Sala per Convegni e Conferenze ed altre sale per incontri di gruppo e piccole riunioni.                   Una Cappella interna offre spazi di raccoglimento per i momenti dello spirito. L’antico           Seminario Estivo, all’interno del parco, completa l’offerta ricettiva della Struttura per         l’accoglienza di gruppi e comunità. La struttura è dotata inoltre di un ampio parcheggio,                    un campo di calcetto, ampi prati verdi ed una estesa pineta ombreggiata per il relax.

I detenuti, dopo un primo incontro nel carcere con gli operatori del progetto, vengono             accolti nel nostro Centro, viene loro illustrato il Progetto educativo, con le sue finalità e             obiettivi e viene stipulato con loro un Contratto formativo.