2) Seconda fase dell’attività lavorativa

 

In questa fase i detenuti passano dal lavoro protetto al lavoro che li mette a contatto con i fruitori della struttura recettiva.

Vengono affidati loro incarichi di lavoro remunerato, offrendo l'opportunità di misurarsi con attività più complesse e di fare esperienze lavorative nuove, come aiuto cuoco, cuoco, addetto alle pulizie delle camere, responsabile del servizio del parcheggio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Servizio alla mensa

 

Si sentono, così, utili e coinvolti, in prima persona, nelle attività di accoglienza di gruppi, di famiglie e di giovani, affinando i loro rapporti umani e acquisendo un maggior senso di responsabilità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pulizia delle camere